Cartoline di Parole #39: Laura

Passeggiando, finestre di Stoccolma per le strade,
nella notte che avanza (sopra Kulturhausen vociferano i libri negli scaffali, il frutteto di Djurgarden profuma anche a quest’ora, nel parco di Skansen scricchiolano i ghiacci.
Strade di finestre avanzano accese nella notte, ignoti microcosmi, vedo gente estranea muoversi dentro mondi colorati, il gusto degli altri, immaginarne la vita, sentirne il tepore.
Domani sera sarò a casa, scosterò la tenda e mi lascerò guardare per ore, la sensazione di essere per qualcuno che passa una figura cara, l’immagine rassicurante ai lati delle tende.

(Laura De Ianni)

 

Lascia un commento


5 + otto =

 

Tutti i contenuti del blog Viaggiare Terra e Mare (dove non diversamente specificato)
sono pubblicati sotto Creative Commons 2.5 Italia License.

Viaggiare Terra e Mare un progetto di Amatori Tour Operator - P.I. 02251850422