Cartoline di Parole #47: Donatella

Sono le 22.30 circa di una sera di fine agosto. Seduta in un tavolino del ristorante di un imponente nave da crociera che naviga lenta nel Mare del Nord scruto distrattamente dalle ampie vetrate il cielo tenebroso. Sto sbocconcellando l’ultima fetta di torta, quando improvvisamente mi accorgo che quelle tenebre che mi avvolgono vengono incendiate all’orizzonte da un tramonto rosso fuoco squarciato da lingue arancioni fulminee che irrompono in lontananza finendo per tuffarsi violentemente come in uno schianto nel tenebroso mare. E provo dentro di me un immenso stupore.

(Donatella Caravaggio)

 

Lascia un commento


+ quattro = 7

 

Tutti i contenuti del blog Viaggiare Terra e Mare (dove non diversamente specificato)
sono pubblicati sotto Creative Commons 2.5 Italia License.

Viaggiare Terra e Mare un progetto di Amatori Tour Operator - P.I. 02251850422