Arte su Arte: il lago di Cingoli

Ancora un lavoro che ci regala Danilo Santinelli, straordinario artista grafico di Jesi che rappresenta luoghi prima di ogni cosa interiori, legati al pensiero e all’immaginazione di chi guarda, bloccati nel ricordo di un incontro, lievi come fatti d’acqua eppure veritieri. Per VTM Danilo ha già raccontato Chiaravalle in un’immagine e ora ci parla del Lago di Cingoli.

Il Lago è il più grande bacino artificiale del centritalia e vanta una superficie di 90 km e una profondità di 70 metri. Si trova nei pressi di Cingoli, cittadina delle Marche dai bellissimi palazzi nobiliari, i musei particolari e gli eventi speciali come il raduno delle mongolfiere.

Il Lago attira una fauna aviaria particolarmente ricca e ospita piante sommerse e specie ittiche come il persico, la trota, il luccio, la carpa. Il suo paesaggio artificiale si sposa con il profilo delle montagne circostanti e nel tempo è divenuto natura esso stesso, più che invadere è stato conquistato.

Danilo ci regala un’immagine sospesa tra il sogno e la realtà, dove il paese riacquista il suo antico lignaggio e sembra navigare, vivo, sulle acque raccolte dall’uomo mentre sullo sfondo sonnecchiano i monti.

 

 

Lascia un commento


5 + = dodici

 

Tutti i contenuti del blog Viaggiare Terra e Mare (dove non diversamente specificato)
sono pubblicati sotto Creative Commons 2.5 Italia License.

Viaggiare Terra e Mare un progetto di Amatori Tour Operator - P.I. 02251850422